ULTIMA CASSA

di Elettra Bisogno
LAST HUNT - ULTIMA CACCIA

Informazioni

Nazione: Italia

Anno: 2018

Durata: 10'

36° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Nel punto più a sud della Sardegna, vivono cinque uomini che condividono un ambiente fertile e ostile allo stesso tempo. Oscillando tra il tempo e la morte, il film ci conduce in un mondo dove solo i cacciatori sopravvivono.

Regia

Elettra Bisogno

Elettra Bisogno

Elettra Bisogno (Vicenza, 1993) vive con la famiglia fra Roma, Ginevra e Vienna. Dopo aver studiato grafica e design a Bolzano e aver trascorso un periodo di sei mesi in Palestina, si trasferisce a Bruxelles, dove attualmente studia video e film documentario. Nel 2016 forma con altre quattro ragazze il collettivo di grafica e produzioni contemporanee Tahin Productions. Due anni più tardi esordisce alla regia con il cortometraggio Ultima cassa, suo primo film.

Filmografia:
Ultima cassa (cm, 2018)

Cast and Credits

regia, fotografia, montaggio/director, cinematography, film editing
Elettra Bisogno
interpreti/cast
Luca Milia, Daniele Milia, Marco Milia, Simone Secci, Claudina Secci, Mirko Secci, Pier Ablaye Diop
produttore/producer
Geoffroy De Volder
produzione/production
Tahin Productions


**
contatti/contacts
Elettra Bisogno
elettra.b@hotmail.com

Dichiarazione regista

«Ultima cassa nasce dall’incontro con alcuni abitanti del Sulcis [e] dalla necessità di dedicare loro uno spazio in un mondo che corre, di soffermarsi su tempi dilatati, su quei grandi silenzi che ci parlano, per riappropriarcene. Mio desiderio è trattenere lo spettatore su particolari di realtà che lo riportino a contatto con la terra. La mia esperienza di stretto contatto per alcuni mesi con pastori e cacciatori su quell’isola ricca ma povera che è la Sardegna mi ha portata in prima persona a misurarmi con queste tematiche, e desidero trasmetterle allo spettatore tramite questo film».

Cronache


Sinossi Approfondisci

Nel punto più a sud della Sardegna, vivono cinque uomini che condividono un ambiente fertile e ostile allo stesso tempo. Oscillando tra il tempo e la morte, il film ci conduce in un mondo dove solo i cacciatori sopravvivono.

Regia Tutto sui registi del film

Elettra Bisogno

Elettra Bisogno

Elettra Bisogno (Vicenza, 1993) vive con la famiglia fra Roma, Ginevra e Vienna. Dopo aver studiato grafica e design a Bolzano e aver trascorso un periodo di sei mesi in Palestina, si trasferisce a Bruxelles, dove attualmente studia video e film documentario. Nel 2016 forma con altre quattro ragazze il collettivo di grafica e produzioni contemporanee Tahin Productions. Due anni più tardi esordisce alla regia con il cortometraggio Ultima cassa, suo primo film.

Filmografia:
Ultima cassa (cm, 2018)

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia, fotografia, montaggio/director, cinematography, film editing
Elettra Bisogno
interpreti/cast
Luca Milia, Daniele Milia, Marco Milia, Simone Secci, Claudina Secci, Mirko Secci, Pier Ablaye Diop
produttore/producer
Geoffroy De Volder
produzione/production
Tahin Productions


**
contatti/contacts
Elettra Bisogno
elettra.b@hotmail.com

Dichiarazione regista Approfondisci

«Ultima cassa nasce dall’incontro con alcuni abitanti del Sulcis [e] dalla necessità di dedicare loro uno spazio in un mondo che corre, di soffermarsi su tempi dilatati, su quei grandi silenzi che ci parlano, per riappropriarcene. Mio desiderio è trattenere lo spettatore su particolari di realtà che lo riportino a contatto con la terra. La mia esperienza di stretto contatto per alcuni mesi con pastori e cacciatori su quell’isola ricca ma povera che è la Sardegna mi ha portata in prima persona a misurarmi con queste tematiche, e desidero trasmetterle allo spettatore tramite questo film».

Cronache Leggi le cronache