53 WOJNY

di Ewa Bukowska
53 WARS

Informazioni

Nazione: Polonia

Anno: 2018

Durata: 82'

36° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Anka e Witek, due giovani sposi, sono profondamente innamorati. Lui è un corrispondente di guerra che trascorre buona parte dell’anno nel cuore di violenti conflitti, mentre Anka è costretta a sopportare gli orrori della guerra tra le mura di casa. Le giornate trascorrono nell’attesa del marito e nel tentativo di condurre una normale esistenza, ma le sue paure cominciano a insinuarsi e a prendere il sopravvento sui suoi notevoli sforzi.

Regia

Ewa Bukowska

Ewa Bukowska

Ewa Bukowska (Aleksandrów Kujawski, Polonia, 1966), diplomata presso la Ludwik Solski National Academy of Theatre Arts di Cracovia, ha interpretato numerosi ruoli, in Polonia e all’estero, per cinema, televisione e spot pubblicitari, parallelamente al lavoro di sceneggiatrice, produttrice e autrice di produzioni tv. Per diversi anni ha lavorato per conto di due celebri studi di produzione, lo Studio A e il Prasa i Film, non solo in veste di sceneggiatrice, collaborando alla sitcom Miodowe lata – la versione polacca di The Honeymooners –, ma anche come produttrice e nella selezione delle sceneggiature. Nel 2013 ha scritto e diretto The Return, il suo primo cortometraggio. 53 Wars (2018) è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Powrót (The return, cm, 2013), 53 wojny (53 Wars, 2018).

Cast and Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay
Ewa Bukowska
fotografia/cinematography
Tomasz Naumiuk
montaggio/film editing
Agnieszka Glińska
costumi/costume design
Marta Ostrowicz
scenografia/production design
Anna Anosowicz
musica/music
Natalia Fiedorczuk
suono/sound
Maria Chilarecka
interpreti e personaggi/cast and characters
Magdalena Popławska (Anka), Michał Żurawski (Witek), Kinga Preis (Krystyna), Dorota Kolak (la madre di Anka/Anka’s mother), Krzysztof Stroiński
produzione/production
Munk Studio-Polish Filmmaker Association
coproduzione/coproduction
Canal+ Poland, The Chimeny Pot, Wojciech Kabarowski Digital Movies

**
contatti/contacts
Polish Film Institute
Marzena Cieslik
marzena.cieslik@pisf.pl
www.pisf.pl

Dichiarazione regista

«53 Wars è una storia dalle molte sfaccettature: guerra, violenza, terrorismo e una diffusa destabilizzazione sono elementi dell’attuale realtà quotidiana. [...] Nel dirigere, traggo ispirazione dai film di Michael Haneke e dalla sua precisa e coinvolgente narrazione dall’esito potente e inatteso. Desidero seguire i miei personaggi e le loro emozioni e miro a tratteggiare interpretazioni che siano il più possibile credibili nella loro definizione psicologica. Il mio intento è di catturare l’attenzione del pubblico evitando facili soluzioni, invitandolo invece a porsi interrogativi e a formarsi un’opinione propria rispetto ai personaggi».

Sinossi Approfondisci

Anka e Witek, due giovani sposi, sono profondamente innamorati. Lui è un corrispondente di guerra che trascorre buona parte dell’anno nel cuore di violenti conflitti, mentre Anka è costretta a sopportare gli orrori della guerra tra le mura di casa. Le giornate trascorrono nell’attesa del marito e nel tentativo di condurre una normale esistenza, ma le sue paure cominciano a insinuarsi e a prendere il sopravvento sui suoi notevoli sforzi.

Regia Tutto sui registi del film

Ewa Bukowska

Ewa Bukowska

Ewa Bukowska (Aleksandrów Kujawski, Polonia, 1966), diplomata presso la Ludwik Solski National Academy of Theatre Arts di Cracovia, ha interpretato numerosi ruoli, in Polonia e all’estero, per cinema, televisione e spot pubblicitari, parallelamente al lavoro di sceneggiatrice, produttrice e autrice di produzioni tv. Per diversi anni ha lavorato per conto di due celebri studi di produzione, lo Studio A e il Prasa i Film, non solo in veste di sceneggiatrice, collaborando alla sitcom Miodowe lata – la versione polacca di The Honeymooners –, ma anche come produttrice e nella selezione delle sceneggiature. Nel 2013 ha scritto e diretto The Return, il suo primo cortometraggio. 53 Wars (2018) è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Powrót (The return, cm, 2013), 53 wojny (53 Wars, 2018).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia, sceneggiatura/director, screenplay
Ewa Bukowska
fotografia/cinematography
Tomasz Naumiuk
montaggio/film editing
Agnieszka Glińska
costumi/costume design
Marta Ostrowicz
scenografia/production design
Anna Anosowicz
musica/music
Natalia Fiedorczuk
suono/sound
Maria Chilarecka
interpreti e personaggi/cast and characters
Magdalena Popławska (Anka), Michał Żurawski (Witek), Kinga Preis (Krystyna), Dorota Kolak (la madre di Anka/Anka’s mother), Krzysztof Stroiński
produzione/production
Munk Studio-Polish Filmmaker Association
coproduzione/coproduction
Canal+ Poland, The Chimeny Pot, Wojciech Kabarowski Digital Movies

**
contatti/contacts
Polish Film Institute
Marzena Cieslik
marzena.cieslik@pisf.pl
www.pisf.pl

Dichiarazione regista Approfondisci

«53 Wars è una storia dalle molte sfaccettature: guerra, violenza, terrorismo e una diffusa destabilizzazione sono elementi dell’attuale realtà quotidiana. [...] Nel dirigere, traggo ispirazione dai film di Michael Haneke e dalla sua precisa e coinvolgente narrazione dall’esito potente e inatteso. Desidero seguire i miei personaggi e le loro emozioni e miro a tratteggiare interpretazioni che siano il più possibile credibili nella loro definizione psicologica. Il mio intento è di catturare l’attenzione del pubblico evitando facili soluzioni, invitandolo invece a porsi interrogativi e a formarsi un’opinione propria rispetto ai personaggi».