HEVI REISSU

di Juuso Laatio, Jukka Vidgren
HEAVY TRIP

Informazioni

Nazione: Finlandia, Norvegia

Anno: 2018

Durata: 92'

36° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Turo è impantanato in un piccolo villaggio nel Nord della Finlandia. L’unico barlume nella sua esistenza è rappresentato dagli Impaled Rektum, un’amatoriale band heavy metal di cui è il cantante. Nel tentativo di superare le sue paure, il giovane guida la sua «symphonic postapocalyptic reindeer-grinding Christ-abusing extreme war pagan fennoscandian metal» band al festival metal più in voga in Norvegia. Il viaggio include heavy metal, la profanazione di una tomba, un nuovo batterista da un ospedale psichiatrico, il paradiso vichingo e un conflitto armato tra Finlandia e Norvegia.

Regia

Jukka Vidgren

Jukka  Vidgren

Jukka Vidgren ha esordito come regista pubblicitario nei primi anni Duemila. Da allora si è dedicato alla realizzazione di video musicali e cortometraggi, tra cui l’apprezzato Dr. Professor’s Thesis of Evil (2011), selezionato da numerosi festival internazionali e tra i titoli della serata d’apertura del LA Short Fest. Heavy Trip è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Dr. Professor’s Thesis of Evil (cm, 2011), Tough Love (serie tv/tv series, 2016). Hevi reissu ( 2018, co-regia Juuso Laatio)

Juuso Laatio

Juuso  Laatio

Juuso Laatio si è dedicato, per quasi quindici anni, alla regia di video pubblicitari e musicali. Si è distinto, come videomaker e in ambito fotografico, per le sue creazioni di grande impatto visivo. In Heavy Trip, il suo film d’esordio, ha finalmente avuto modo di conciliare le sue passioni per la musica, la fotografia e la commedia demenziale.

Filmografia:
Hevi reissu (2018, co-regia Jukka Vidgren)

Cast and Credits

regia/director
Jukka Vidgren, Juuso Laatio
soggetto, sceneggiatura/story, screenplay
Jukka Vidgren, Juuso Laatio, Aleksi Puranen, Jari Olavi Ranta
fotografia/cinematography
Harri Räty
montaggio/film editing
Kimmo Taavila
scenografia/production design
Juha-Matti Toppinen
costumi/costume design
Karoliina Koiso-Kanttila
musica/music
Lauri Porra
suono/sound
Panu Riikonen
interpreti e personaggi/cast and characters
Johannes Holopainen (Turo Moilanen), Minka Kuustonen (Miia), Ville Tiihonen (Jouni Tulkku)
produttori/producers
Kai Nordberg, Kaarle Aho
produzione/production
Making Movies Ltd.

**
contatti/contacts
LevelK
Niklas Teng
niklas@levelk.dk
www.levelk.dk

Dichiarazione regista

«I motivi per cui abbiamo voluto girare questo film sono due in particolare. Il primo è che crediamo che la storia di ragazzi come quelli di Heavy Trip meriti di essere raccontata. [...] Questi ragazzi potrebbero essere l’ultima fortezza di un’arte genuina e senza compromessi.
Il secondo motivo è che pensiamo che ci siano troppi pochi film che fanno ridere in Finlandia. [...] Questo film è per chi, di tanto in tanto, vuole scompisciarsi dal ridere. E in Finalndia siamo in molti».

Sinossi Approfondisci

Turo è impantanato in un piccolo villaggio nel Nord della Finlandia. L’unico barlume nella sua esistenza è rappresentato dagli Impaled Rektum, un’amatoriale band heavy metal di cui è il cantante. Nel tentativo di superare le sue paure, il giovane guida la sua «symphonic postapocalyptic reindeer-grinding Christ-abusing extreme war pagan fennoscandian metal» band al festival metal più in voga in Norvegia. Il viaggio include heavy metal, la profanazione di una tomba, un nuovo batterista da un ospedale psichiatrico, il paradiso vichingo e un conflitto armato tra Finlandia e Norvegia.

Regia Tutto sui registi del film

Jukka Vidgren

Jukka  Vidgren

Jukka Vidgren ha esordito come regista pubblicitario nei primi anni Duemila. Da allora si è dedicato alla realizzazione di video musicali e cortometraggi, tra cui l’apprezzato Dr. Professor’s Thesis of Evil (2011), selezionato da numerosi festival internazionali e tra i titoli della serata d’apertura del LA Short Fest. Heavy Trip è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Dr. Professor’s Thesis of Evil (cm, 2011), Tough Love (serie tv/tv series, 2016). Hevi reissu ( 2018, co-regia Juuso Laatio)

Juuso Laatio

Juuso  Laatio

Juuso Laatio si è dedicato, per quasi quindici anni, alla regia di video pubblicitari e musicali. Si è distinto, come videomaker e in ambito fotografico, per le sue creazioni di grande impatto visivo. In Heavy Trip, il suo film d’esordio, ha finalmente avuto modo di conciliare le sue passioni per la musica, la fotografia e la commedia demenziale.

Filmografia:
Hevi reissu (2018, co-regia Jukka Vidgren)

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia/director
Jukka Vidgren, Juuso Laatio
soggetto, sceneggiatura/story, screenplay
Jukka Vidgren, Juuso Laatio, Aleksi Puranen, Jari Olavi Ranta
fotografia/cinematography
Harri Räty
montaggio/film editing
Kimmo Taavila
scenografia/production design
Juha-Matti Toppinen
costumi/costume design
Karoliina Koiso-Kanttila
musica/music
Lauri Porra
suono/sound
Panu Riikonen
interpreti e personaggi/cast and characters
Johannes Holopainen (Turo Moilanen), Minka Kuustonen (Miia), Ville Tiihonen (Jouni Tulkku)
produttori/producers
Kai Nordberg, Kaarle Aho
produzione/production
Making Movies Ltd.

**
contatti/contacts
LevelK
Niklas Teng
niklas@levelk.dk
www.levelk.dk

Dichiarazione regista Approfondisci

«I motivi per cui abbiamo voluto girare questo film sono due in particolare. Il primo è che crediamo che la storia di ragazzi come quelli di Heavy Trip meriti di essere raccontata. [...] Questi ragazzi potrebbero essere l’ultima fortezza di un’arte genuina e senza compromessi.
Il secondo motivo è che pensiamo che ci siano troppi pochi film che fanno ridere in Finlandia. [...] Questo film è per chi, di tanto in tanto, vuole scompisciarsi dal ridere. E in Finalndia siamo in molti».