CASSANDRO, THE EXOTICO!

di Marie Losier
CASSANDRO, THE EXOTICO!

Informazioni

Nazione: Francia

Anno: 2018

Durata: 73'

36° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Dopo ventisei anni di salti, prese e mosse sul ring, Cassandro, il re degli Exóticos – quei lottatori di lucha libre messicana che da anni coi loro costumi scintillanti e i loro atteggiamenti esuberanti mettono in crisi pregiudizi e cliché –, non è ancora pronto a smettere. Ma con diverse ossa rotta e il corpo pieno di placche di metallo, Cassandro deve reinventare se stesso.

Regia

Marie Losier

Marie Losier

Marie Losier (Francia, 1972) ha studiato letteratura all’Università di Nanterre e arte a New York. Ha realizzato diversi ritratti di registi, compositori e musicisti d’avanguardia, fra cui Jonas Mekas, Alan Vega, Mike e George Kuchar, Guy Maddin o Richard Foreman. Nel 2011 con The Ballad of Genesis and Lady Jaye (2011), dedicato a Genesis P. Orridge, ha partecipato alla Berlinale e al Torino Film Festival. Le sue opere sono state presentate in prestigiosi festival (Berlino, Rotterdam, Tribeca, CPH:DOX, Bafici, Cinéma du réel) e spazi come la Tate Modern, il MoMA, il Centre Pompidou e la Cinémathèque française. Nel 2015 ha presentato al Festival il film collettivo Aqui, em Lisboa. Nel novembre di quest’anno il MoMA le ha dedicato una retrospettiva completa.

Filmografia:
Eat Your Makeup! (cm, 2005), Tony Conrad, Dreaminimalist (cm, 2008), The Ballad of Genesis and Lady Jaye (doc., 2011), Alan Vega, Just a Million Dreams (doc., cm, 2013), Bim, Bam, Boom, Las Luchas Morenas! (cm, 2014), Aqui em Lisboa - Episódios de vida de uma cidade (coregia/codirectors Denis Côté, Dominga Sotomayor, Gabriel Abrantes, ep. L’oiseau de la nuit, cm, 2015)

Cast and Credits

regia, fotografia, suono/director, cinematography, sound
Marie Losier
sceneggiatura/screenplay
Marie Losier, Antoine Barraud
montaggio/film editing
Ael Dallier Vega
scenografia/production design
Simon Fravega
produttori/producers
Carole Chassaing, Antoine Barraud
produzione/production
Tamara Films, Tu vas voir
coproduzione/coproduction
Garidi Films

**
contatti/contacts
Urban Distribution International
[email protected]
www.urbandistrib.com

Dichiarazione regista

«Bisogna immaginare il coraggio di quest’uomo nel salire sul ring. Non solo perché è apertamente gay, o perché indossa piume e trucco in un mondo orgogliosamente macho. Ma perché lo fa senza maschera. Anche se gli Exóticos esistevano prima di lui, molti di loro – spesso etero, fra l’altro – giocavano semplicemente con i cliché sull’omosessualità in modo farsesco e burlesco, quasi omofobico. Cassandro invece ha fatto dei suoi costumi una bandiera e ha saputo portare un’intera nazione dalla sua parte. Un atteggiamento sincero e senza sconti, diventato un esempio per tutti. Ha spinto in là i confini, ma sempre in modo aperto e al servizio degli altri. È sempre stato consapevole della fragilità della sua posizione».

Sinossi Approfondisci

Dopo ventisei anni di salti, prese e mosse sul ring, Cassandro, il re degli Exóticos – quei lottatori di lucha libre messicana che da anni coi loro costumi scintillanti e i loro atteggiamenti esuberanti mettono in crisi pregiudizi e cliché –, non è ancora pronto a smettere. Ma con diverse ossa rotta e il corpo pieno di placche di metallo, Cassandro deve reinventare se stesso.

Regia Tutto sui registi del film

Marie Losier

Marie Losier

Marie Losier (Francia, 1972) ha studiato letteratura all’Università di Nanterre e arte a New York. Ha realizzato diversi ritratti di registi, compositori e musicisti d’avanguardia, fra cui Jonas Mekas, Alan Vega, Mike e George Kuchar, Guy Maddin o Richard Foreman. Nel 2011 con The Ballad of Genesis and Lady Jaye (2011), dedicato a Genesis P. Orridge, ha partecipato alla Berlinale e al Torino Film Festival. Le sue opere sono state presentate in prestigiosi festival (Berlino, Rotterdam, Tribeca, CPH:DOX, Bafici, Cinéma du réel) e spazi come la Tate Modern, il MoMA, il Centre Pompidou e la Cinémathèque française. Nel 2015 ha presentato al Festival il film collettivo Aqui, em Lisboa. Nel novembre di quest’anno il MoMA le ha dedicato una retrospettiva completa.

Filmografia:
Eat Your Makeup! (cm, 2005), Tony Conrad, Dreaminimalist (cm, 2008), The Ballad of Genesis and Lady Jaye (doc., 2011), Alan Vega, Just a Million Dreams (doc., cm, 2013), Bim, Bam, Boom, Las Luchas Morenas! (cm, 2014), Aqui em Lisboa - Episódios de vida de uma cidade (coregia/codirectors Denis Côté, Dominga Sotomayor, Gabriel Abrantes, ep. L’oiseau de la nuit, cm, 2015)

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia, fotografia, suono/director, cinematography, sound
Marie Losier
sceneggiatura/screenplay
Marie Losier, Antoine Barraud
montaggio/film editing
Ael Dallier Vega
scenografia/production design
Simon Fravega
produttori/producers
Carole Chassaing, Antoine Barraud
produzione/production
Tamara Films, Tu vas voir
coproduzione/coproduction
Garidi Films

**
contatti/contacts
Urban Distribution International
[email protected]
www.urbandistrib.com

Dichiarazione regista Approfondisci

«Bisogna immaginare il coraggio di quest’uomo nel salire sul ring. Non solo perché è apertamente gay, o perché indossa piume e trucco in un mondo orgogliosamente macho. Ma perché lo fa senza maschera. Anche se gli Exóticos esistevano prima di lui, molti di loro – spesso etero, fra l’altro – giocavano semplicemente con i cliché sull’omosessualità in modo farsesco e burlesco, quasi omofobico. Cassandro invece ha fatto dei suoi costumi una bandiera e ha saputo portare un’intera nazione dalla sua parte. Un atteggiamento sincero e senza sconti, diventato un esempio per tutti. Ha spinto in là i confini, ma sempre in modo aperto e al servizio degli altri. È sempre stato consapevole della fragilità della sua posizione».