LE RÊVE DE NIKOLAY

di Maria Karaguiozova
NIKOLAY'S DREAM

Informazioni

Nazione: Belgio, Bulgaria

Anno: 2017

Durata: 47'

35° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Oggi Nikolay Djambazov lavora come skipper per turisti. Ma nel 1985 è stato il protagonista di un sogno, un sogno di libertà che l’ha fatto diventare un eroe agli occhi di molti suoi compatrioti bulgari. Di professione operaio, fin dagli anni Settanta aveva lavorato al progetto di una barca che gli permettesse di lasciare il Paese, ai tempi appartenente al blocco comunista, e lanciarsi in un’impresa in apparenza folle: la circumnavigazione in solitaria del globo. A spingerlo, il desiderio di infrangere la cortina di ferro e dimostrare a se stesso e a chi, come lui, voleva sentirsi libero, che non esistono confini invalicabili. Dopo più di trent’anni la regista Maria Karaguiozova decide di incontrarlo per farsi raccontare cosa ha significato per lui quell’avventura. E soprattutto cosa vuol dire sentirsi finalmente liberi. [mp]

Regia

Maria Karaguiozova

Maria Karaguiozova

Maria Karaguiozova ha studiato presso l’Université de Strasbourg e la University of Leicester. Sebbene lavori come avvocato, ha proseguito la sua formazione accademica seguendo corsi di filmmaking. Dopo aver diretto due cortometraggi, ha esordito nel documentario con Le rêve de Nikolay (2017), frutto del programma di residenza artistica Rencontres d’août e di un finanziamento ottenuto tramite il progetto Brouillon d’une rêve. 

Filmografia:
Le rêve de Nikolay (mm, doc., 2017).

Cast and Credits

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Maria Karaguiozova
fotografia/cinematography
Thomas Schira
montaggio/film editing
Marie-Hélène Mora
musica/music
Nicolas Haas
suono/sound
Guillaume Donzel
interprete/cast
Nikolay Djambazov
produttori/producers
Julie Freres, Kamen Kalev
produzione/production
Dérives
coproduzione/coproduction
Waterfront Film, CBA Centre de l’Audiovisuel à Bruxelles

**
contatti/contacts
Dinnie Martin
promo@cbadoc.be
mail@cbadoc.be
www.cbadoc.be

Sinossi Approfondisci

Oggi Nikolay Djambazov lavora come skipper per turisti. Ma nel 1985 è stato il protagonista di un sogno, un sogno di libertà che l’ha fatto diventare un eroe agli occhi di molti suoi compatrioti bulgari. Di professione operaio, fin dagli anni Settanta aveva lavorato al progetto di una barca che gli permettesse di lasciare il Paese, ai tempi appartenente al blocco comunista, e lanciarsi in un’impresa in apparenza folle: la circumnavigazione in solitaria del globo. A spingerlo, il desiderio di infrangere la cortina di ferro e dimostrare a se stesso e a chi, come lui, voleva sentirsi libero, che non esistono confini invalicabili. Dopo più di trent’anni la regista Maria Karaguiozova decide di incontrarlo per farsi raccontare cosa ha significato per lui quell’avventura. E soprattutto cosa vuol dire sentirsi finalmente liberi. [mp]

Regia Tutto sui registi del film

Maria Karaguiozova

Maria Karaguiozova

Maria Karaguiozova ha studiato presso l’Université de Strasbourg e la University of Leicester. Sebbene lavori come avvocato, ha proseguito la sua formazione accademica seguendo corsi di filmmaking. Dopo aver diretto due cortometraggi, ha esordito nel documentario con Le rêve de Nikolay (2017), frutto del programma di residenza artistica Rencontres d’août e di un finanziamento ottenuto tramite il progetto Brouillon d’une rêve. 

Filmografia:
Le rêve de Nikolay (mm, doc., 2017).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Maria Karaguiozova
fotografia/cinematography
Thomas Schira
montaggio/film editing
Marie-Hélène Mora
musica/music
Nicolas Haas
suono/sound
Guillaume Donzel
interprete/cast
Nikolay Djambazov
produttori/producers
Julie Freres, Kamen Kalev
produzione/production
Dérives
coproduzione/coproduction
Waterfront Film, CBA Centre de l’Audiovisuel à Bruxelles

**
contatti/contacts
Dinnie Martin
promo@cbadoc.be
mail@cbadoc.be
www.cbadoc.be