GAME OF DEATH

di Laurence "Baz" Morais, Sebastien Landry
GAME OF DEATH

Informazioni

Nazione: Canada

Anno: 2017

Durata: 76'

35° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Uccidere o essere ucciso: questa unica e semplice regola governa il «Gioco della morte» con cui sette ragazzi decidono di divertirsi in una giornata di sole come tante. Ma il divertimento lascia presto posto all’orrore, quando i ragazzi capiscono che, se non uccidono, saranno loro stessi a morire. Un’escalation di violenza si ripercuote sulla città, dove ognuno può essere vittima della furia omicida dei giocatori, ottenebrati dal desiderio di vincere, a discapito della loro stessa sopravvivenza. [rm]

Regia

Laurence Baz Morais

Laurence Baz Morais

Laurence «Baz» Morais (Canada) ha realizzato visuals per diverse piattaforme multimediali: pubblicità, sperimentazioni web, artist branding, videoclip e film. Laureatosi in design presso l’Università di Concordia, cerca sempre di allargare i confini della sua arte. Game of Death è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais:
Game of Death (2017).

Sebastien Landry

Sebastien  Landry

Sébastien Landry (Canada), grazie a una formazione accademica in cinema e nella progettazione di giochi, possiede l’abilità necessaria per creare contenuti in grado di evocare forti emozioni nel pubblico. Considera la regia il compimento di un’idea complessiva in cui nessun aspetto, dal progetto iniziale ai titoli di coda, deve essere trascurato.

Filmografia:
Sébastien Landry:
La chienne (cm, 2013), Un parallèle plus tard (2014), Les sauveurs de l’univers connu (cm, 2014).


Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais:
Game of Death (2017).

Cast and Credits

regia/directors
Laurence «Baz» Morais, Sébastien Landry
sceneggiatura/screenplay
Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais, Edouard H. Bond, adattato da/adapted by Philip Kalin-Hajdu
fotografia/cinematography
SPG
montaggio/film editing
Olivier «OG» Guillemette
scenografia/production design
Susan MacQuarrie
costumi/costume design
Kelly-Anne Bonieux
musica/music
Julien Mineau
suono/sound
Matt Sherman
interpreti/cast
Sam Earle (Tom), Victoria Diamond (Beth), Emelia Hellman (Ashley), Catherine Saindon (Mary-Ann), Erniel Baez Duenas (Tyler), Nick Serino (Kenny), Thomas Vallieres (Matthew), Jane Hackett (Marilyn)
produttori/producers
Mathias Bernard, Pierre-Alexandre Bouchard, Antoine Disle, Philip Kalin-Hajdu
produzione/production
Rockzeline Wild Studio, La Guérilla Production

**
contatti/contacts
Rockzeline
Mathias Bernard
mathias.bernard@rockzeline.com
www.rockzeline.com

Dichiarazione regista

«Il film vuole giocare con il pubblico. Lo destabilizza e gli pone interrogativi con il tono e il soggetto, ma anche con le scelte estetiche e di realizzazione. Apparteniamo alla generazione di internet che ci ha nutriti a videoclip, gif, pubblicità e ogni sorta di orgia visiva. Game of Death abbraccia tutti questi universi per creare il proprio. Un approccio eclettico che si evolve con la follia dei personaggi. Videogiochi, supporti misti, iPhone, animazione: non esistono regole».

Sinossi Approfondisci

Uccidere o essere ucciso: questa unica e semplice regola governa il «Gioco della morte» con cui sette ragazzi decidono di divertirsi in una giornata di sole come tante. Ma il divertimento lascia presto posto all’orrore, quando i ragazzi capiscono che, se non uccidono, saranno loro stessi a morire. Un’escalation di violenza si ripercuote sulla città, dove ognuno può essere vittima della furia omicida dei giocatori, ottenebrati dal desiderio di vincere, a discapito della loro stessa sopravvivenza. [rm]

Regia Tutto sui registi del film

Laurence Baz Morais

Laurence Baz Morais

Laurence «Baz» Morais (Canada) ha realizzato visuals per diverse piattaforme multimediali: pubblicità, sperimentazioni web, artist branding, videoclip e film. Laureatosi in design presso l’Università di Concordia, cerca sempre di allargare i confini della sua arte. Game of Death è il suo primo lungometraggio.

Filmografia:
Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais:
Game of Death (2017).

Sebastien Landry

Sebastien  Landry

Sébastien Landry (Canada), grazie a una formazione accademica in cinema e nella progettazione di giochi, possiede l’abilità necessaria per creare contenuti in grado di evocare forti emozioni nel pubblico. Considera la regia il compimento di un’idea complessiva in cui nessun aspetto, dal progetto iniziale ai titoli di coda, deve essere trascurato.

Filmografia:
Sébastien Landry:
La chienne (cm, 2013), Un parallèle plus tard (2014), Les sauveurs de l’univers connu (cm, 2014).


Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais:
Game of Death (2017).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia/directors
Laurence «Baz» Morais, Sébastien Landry
sceneggiatura/screenplay
Sébastien Landry, Laurence «Baz» Morais, Edouard H. Bond, adattato da/adapted by Philip Kalin-Hajdu
fotografia/cinematography
SPG
montaggio/film editing
Olivier «OG» Guillemette
scenografia/production design
Susan MacQuarrie
costumi/costume design
Kelly-Anne Bonieux
musica/music
Julien Mineau
suono/sound
Matt Sherman
interpreti/cast
Sam Earle (Tom), Victoria Diamond (Beth), Emelia Hellman (Ashley), Catherine Saindon (Mary-Ann), Erniel Baez Duenas (Tyler), Nick Serino (Kenny), Thomas Vallieres (Matthew), Jane Hackett (Marilyn)
produttori/producers
Mathias Bernard, Pierre-Alexandre Bouchard, Antoine Disle, Philip Kalin-Hajdu
produzione/production
Rockzeline Wild Studio, La Guérilla Production

**
contatti/contacts
Rockzeline
Mathias Bernard
mathias.bernard@rockzeline.com
www.rockzeline.com

Dichiarazione regista Approfondisci

«Il film vuole giocare con il pubblico. Lo destabilizza e gli pone interrogativi con il tono e il soggetto, ma anche con le scelte estetiche e di realizzazione. Apparteniamo alla generazione di internet che ci ha nutriti a videoclip, gif, pubblicità e ogni sorta di orgia visiva. Game of Death abbraccia tutti questi universi per creare il proprio. Un approccio eclettico che si evolve con la follia dei personaggi. Videogiochi, supporti misti, iPhone, animazione: non esistono regole».