GOKSUNG

di Hong-Jin Na
THE WAILING

Informazioni

Nazione: Corea del sud

Anno: 2016

Durata: 156'

34° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

La quotidianità sonnolenta di un piovoso villaggio coreano è sconvolta da un omicidio atroce: una famiglia massacrata dal padre, che viene trovato sul luogo del delitto in stato confusionale e con la pelle ricoperta di strane bolle. Dopo alcuni giorni si verificano altri episodi sanguinosi simili: per il goffo poliziotto Jong-gu, incaricato delle indagini, la motivazione dietro questi gesti è inspiegabile. Secondo la stampa locale sarebbero causati dall’intossicazione provocata da non meglio precisati funghi velenosi, mentre per i residenti della zona la colpa sarebbe imputabile a un giapponese (prontamente ribattezzato “lo straniero”) che da qualche tempo vive nei boschi. Ma l’orrore è solo all’inizio…

Regia

Na Hong Jin

Na  Hong Jin

Na Hong-Jin (Corea del Sud, 1974) è considerato uno dei maggiori talenti del cinema thriller e fantastico coreano. Esordisce come regista e sceneggiatore nel 2005 con il cortometraggio The Perfect Fishplate, a cui segue nel 2007 Sweat. L’anno successivo è la volta del suo primo lungometraggio, The Chaser, con cui partecipa fuori concorso al Festival di Cannes e si fa conoscere in tutto il mondo. Nel 2011 gira invece The Yellow Sea (2011), che, sempre a Cannes, partecipa al Certain regard e viene premiato in numerosi festival.

Filmografia:
Wanbyeoghan domiyoli (The Perfect Fishplate, cm, 2005), Han (Sweat, cm, 2007), Chugyeogja (The Chaser, 2008), Hwanghae (The Yellow River, 2011), Goksung (The Wailing, 2016).

Cast and Credits

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Na Hong-Jin
fotografia/cinematography
Hong Kyung Pyo
montaggio/film editing
Kim Sun Min
scenografia/production design
Lee Hwo Kyung
costumi/costume design
Chae Kyung Hwa
musica/music
Jang Young Gyu, Dalpalan
suono/sound
Park Yong Ki
interpreti e personaggi/cast and characters
Kwak Do Won (Jong-gu), Hwang Jung Min (Il-gwang), Kunimura Jun (lo straniero/stranger), Chun Woo Hee (la donna anonima/anonymous woman)
produttori/producers
Suh Dong Hyun, Kim Ho Sung
produzione/production
Side Mirror, Fox International Production (Korea)
distribuzione/distribution
Movies Inspired


contatti/contacts
Movies Inspired
Stefano Jacono
stefano.jacono@moviesinspired.com

Dichiarazione regista

«The Wailing è stato realizzato ricercando una totale perfezione, dopo due anni e otto mesi di stesura e revisione della sceneggiatura, sei mesi di riprese e un anno di lavoro di postproduzione. Nello specifico, la cura con cui la produzione ha lavorato per le riprese in loco è stata straordinaria».

Sinossi Approfondisci

La quotidianità sonnolenta di un piovoso villaggio coreano è sconvolta da un omicidio atroce: una famiglia massacrata dal padre, che viene trovato sul luogo del delitto in stato confusionale e con la pelle ricoperta di strane bolle. Dopo alcuni giorni si verificano altri episodi sanguinosi simili: per il goffo poliziotto Jong-gu, incaricato delle indagini, la motivazione dietro questi gesti è inspiegabile. Secondo la stampa locale sarebbero causati dall’intossicazione provocata da non meglio precisati funghi velenosi, mentre per i residenti della zona la colpa sarebbe imputabile a un giapponese (prontamente ribattezzato “lo straniero”) che da qualche tempo vive nei boschi. Ma l’orrore è solo all’inizio…

Regia Tutto sui registi del film

Na Hong Jin

Na  Hong Jin

Na Hong-Jin (Corea del Sud, 1974) è considerato uno dei maggiori talenti del cinema thriller e fantastico coreano. Esordisce come regista e sceneggiatore nel 2005 con il cortometraggio The Perfect Fishplate, a cui segue nel 2007 Sweat. L’anno successivo è la volta del suo primo lungometraggio, The Chaser, con cui partecipa fuori concorso al Festival di Cannes e si fa conoscere in tutto il mondo. Nel 2011 gira invece The Yellow Sea (2011), che, sempre a Cannes, partecipa al Certain regard e viene premiato in numerosi festival.

Filmografia:
Wanbyeoghan domiyoli (The Perfect Fishplate, cm, 2005), Han (Sweat, cm, 2007), Chugyeogja (The Chaser, 2008), Hwanghae (The Yellow River, 2011), Goksung (The Wailing, 2016).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Na Hong-Jin
fotografia/cinematography
Hong Kyung Pyo
montaggio/film editing
Kim Sun Min
scenografia/production design
Lee Hwo Kyung
costumi/costume design
Chae Kyung Hwa
musica/music
Jang Young Gyu, Dalpalan
suono/sound
Park Yong Ki
interpreti e personaggi/cast and characters
Kwak Do Won (Jong-gu), Hwang Jung Min (Il-gwang), Kunimura Jun (lo straniero/stranger), Chun Woo Hee (la donna anonima/anonymous woman)
produttori/producers
Suh Dong Hyun, Kim Ho Sung
produzione/production
Side Mirror, Fox International Production (Korea)
distribuzione/distribution
Movies Inspired


contatti/contacts
Movies Inspired
Stefano Jacono
stefano.jacono@moviesinspired.com

Dichiarazione regista Approfondisci

«The Wailing è stato realizzato ricercando una totale perfezione, dopo due anni e otto mesi di stesura e revisione della sceneggiatura, sei mesi di riprese e un anno di lavoro di postproduzione. Nello specifico, la cura con cui la produzione ha lavorato per le riprese in loco è stata straordinaria».