'A MAZZAMMA

di Ennio Eduardo Donato
'A MAZZAMMA - 'A MAZZAMMA

Informazioni

Nazione: Italia

Anno: 2016

Durata: 19'

34° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Mazzamma è un termine napoletano. Storicamente si usa per indicare il pesce di piccole dimensioni e per traslato, con valore spregiativo, gruppi di persone che vivono ai margini della società o ancora un insieme di cose senza valore. Pasquale è un parcheggiatore abusivo che sta scontando gli arresti domiciliari. Ogni giorno può uscire di casa un paio d’ore: durante questo tempo, torna nella piazza dove lavorava e visita il magazzino pieno di cianfrusaglie accumulate in una vita.

Regia

Ennio Eduardo Donato

Ennio Eduardo Donato

Ennio Eduardo Donato (Napoli, 1984) ha studiato filosofia e storia delle idee. Nel 2014 ha collaborato alla sceneggiatura del corto Ciao mamma, prodotto da Sky e Cattleya. Nel 2015 ha diretto un mediometraggio sull’emergenza abitativa a Torino, Tornare a casa. 

Filmografia:
Tornare a casa (mm, 2015), ’A Mazzamma (cm, 2016).

Cast and Credits

regia/director
Ennio Eduardo Donato
suono/sound
Camilla Salvatore, Luisa Izzo, Doriana Monaco
interpreti/cast
Pasquale De Fabbio, Sergio ’O Marenaro, Gennaro De Fabbio, Bruno Panunzio, Mariolina De Fabbio
produzione/production
Arci movie/filmap, Atelier di cinema del reale, Parallelo 41 produzioni


contatti/contacts
Centro FilmaP - Arci Movie
info@centrofilmap.it
info@arcimovie.it

Dichiarazione regista

«Quando conobbi Pasquale mi raccontò del suo modo di arrangiarsi, dei piccoli reati e della repressione che subiva. Pensai che fosse condannato a infrangere qualche divieto per trovare il suo spazio, per rompere qualche muro e poter accantonare le cose accumulate in una vita. Decisi di farne il vitale protagonista di un film divertente, che mostra una condizione umana abusiva, illegittima, ma (r)esistente».

Sinossi Approfondisci

Mazzamma è un termine napoletano. Storicamente si usa per indicare il pesce di piccole dimensioni e per traslato, con valore spregiativo, gruppi di persone che vivono ai margini della società o ancora un insieme di cose senza valore. Pasquale è un parcheggiatore abusivo che sta scontando gli arresti domiciliari. Ogni giorno può uscire di casa un paio d’ore: durante questo tempo, torna nella piazza dove lavorava e visita il magazzino pieno di cianfrusaglie accumulate in una vita.

Regia Tutto sui registi del film

Ennio Eduardo Donato

Ennio Eduardo Donato

Ennio Eduardo Donato (Napoli, 1984) ha studiato filosofia e storia delle idee. Nel 2014 ha collaborato alla sceneggiatura del corto Ciao mamma, prodotto da Sky e Cattleya. Nel 2015 ha diretto un mediometraggio sull’emergenza abitativa a Torino, Tornare a casa. 

Filmografia:
Tornare a casa (mm, 2015), ’A Mazzamma (cm, 2016).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia/director
Ennio Eduardo Donato
suono/sound
Camilla Salvatore, Luisa Izzo, Doriana Monaco
interpreti/cast
Pasquale De Fabbio, Sergio ’O Marenaro, Gennaro De Fabbio, Bruno Panunzio, Mariolina De Fabbio
produzione/production
Arci movie/filmap, Atelier di cinema del reale, Parallelo 41 produzioni


contatti/contacts
Centro FilmaP - Arci Movie
info@centrofilmap.it
info@arcimovie.it

Dichiarazione regista Approfondisci

«Quando conobbi Pasquale mi raccontò del suo modo di arrangiarsi, dei piccoli reati e della repressione che subiva. Pensai che fosse condannato a infrangere qualche divieto per trovare il suo spazio, per rompere qualche muro e poter accantonare le cose accumulate in una vita. Decisi di farne il vitale protagonista di un film divertente, che mostra una condizione umana abusiva, illegittima, ma (r)esistente».